Risparmia 35,00!
Pranzo_Street Food
P_Enrico BartoliniSF_Simone SalviniP_Elio Sironi

Professione Foodtender

70,00 35,00 + IVA

L'offerta scade tra

Professione Foodtender è la raccolta dei video dei seminari e masterclass che si sono tenuti a BarItalia Hub sul tema del cibo al bar.

6 chef di rango, quali Enrico Bartolini, Giuseppe Buscicchio, Alessandro Tamburini, Gaetano Ragunì, Simone Salvini ed Elio Sironi, spiegano come trasformare la pausa pranzo al bar in un appetitoso appuntamento per il cliente.

I bartender Terry Monroe e Julian Biondi e altri esperti mostrano come ingredienti quali verdure e formaggi, possano diventare la base per creare originali cocktail o trasformarsi, in modo semplice e veloce, in gustosi finger food da abbinare a vini, bollicine drink e birre.

Tante idee, pratiche, facili e veloci da realizzare per differenziare l’offerta, accontentare ogni gusto ed esigenza di alimentazione, da preparare con pochi e semplici ingredienti utilizzando le comuni attrezzature presenti in ogni locale.

 

Categoria: Tag: ,

Che cosa contiene?

9 video tutorial completi tenuti da grandi chef e bartender.

Tante idee, pratiche, facili e veloci da realizzare per differenziare l’offerta, accontentare ogni gusto ed esigenza di alimentazione, da preparare con pochi e semplici ingredienti utilizzando le comuni attrezzature presenti in ogni locale.

 

Guarda le anteprime gratuite

1. Il panino di successo – ENRICO BARTOLINI (durata 25 minuti)

Enrico Bartolini è uno dei più talentuosi giovani chef italiani, conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Tutto quello che tocca trasforma in oro, anzi in stelle: le due che fregiano il ristorante al museo Mudec di Milano, la sua nuova avventura, arrivano dopo quelle conquistate a Bergamo e a Castiglione della Pescaia.

La sua creatività non disdegna di esercitarsi anche su un tipico piatto da bar, il panino, da declinare in proposte gourmet ispirate alla naturalità e regionalità.

2. La caesar salad rivista e corretta – ELIO SIRONI (durata 45 minuti)

“Mangiare bene vuol dire mangiare in modo intelligente; mangiare bene ci rende felici”. Questa è la filosofia di Elio Sironi, executive chef del Ceresio 7 di Milano. Esuberante, creativo, lo chef brianzolo è anche un attento osservatore delle tendenze del mercato.

In questo video racconta, nel suo stile chiaro e diretto, gli aspetti che rendono grande la cucina di un bar. Propone un’interpretazione d’autore di una ricetta evergreen dal calibro internazionale, la caesar salad, da gustare comodamente al bancone e in versione finger food per l’ora dell’aperitivo.

3. Salse e condimenti a base vegetale – SIMONE SALVINI (durata 45 minuti)

Simone Salvini, executive chef di Organic Academy e chef del ristorante LordBio di Macerata, intende il suo lavoro come una missione ben precisa: portare in tavola le bellezze vegetali. La sua è alta cucina vegetale, come testimonia la stella Michelin conferita alla Joia, il ristorante di Pietro Leeman a Milano, il primo locale vegetariano a riceverla, dove ha lavorato come capo chef. In questo video propone tre preparazioni facilmente realizzabili anche nel bar pensate per ingolosire panini vegetariani.

4. Always veggie time – TERRY MONROE (durata 20 minuti)

Terry Monroe, titolare ma, soprattutto, da quasi 20 anni anima di Opera 33 di Milano, ama la sperimentazione. Questa volta la sua ricerca si è focalizzata su ingredienti molto particolari: le verdure surgelate.

Carote, broccoli, cavoletti di Bruxelles, spinaci, peperoni grazie a questo tipo di conservazione mantengono inalterate le loro proprietà nutrizionali e il loro colore, diventando così preziose materie prime da mescolare a frutta fresca e succhi per creare originali cocktail a bassa gradazione alcolica, rinfrescanti, tonici, salutari e coloratissimi.

5. Professione barchef, il mondo del food nel bar – Stefano Renzetti e Giuseppe Buscicchio (durata 35 minuti)

Poter contare su un’offerta food originale e di qualità è un aspetto sempre più strategico per il bar. Stefano Renzetti, bar consultant per Unilever Food Solutions, e lo chef Giuseppe Busicchio mostrano come creare e personalizzare piatti caldi e freddi, dal primo al dessert, in modo semplice e veloce con attrezzature e ingredienti presenti in ogni locale e qualche pratica soluzione della gamma Unilever.

6. Il menù a tutto benessere – GAETANO RAGUNÌ (durata 30 minuti)

Le verdure, per le loro proprietà nutrizionali e salutari, sono tornate ad essere indiscusse protagoniste in cucina. Perché non possono esserlo anche al bar? Lo chef Gaetano Ragunì, nazionale della Federazione italiana cuochi, racconta come realizzare ricette all’insegna del benessere per conquistare consumatori attenti a uno stile di vita sano, sfruttando la praticità dei prodotti Orogel.

7. Come generare maggiori profitti e aumentare il traffico clienti con una proposta food innovativa – JULIAN BIONDI E ELENA GRITTI (durata 25 minuti)

Come creare nuove occasioni di consumo e di business legati al food near drink, generando maggiori profitti per il locale valorizzandone l’offerta. Lo spiegano il bartender Julian Biondi ed Elena Gritti di McCain Foods, illustrando le proposte McCain dedicate al mondo bar e dei pub, e proponendo tanti pratici esempi di possibili abbinamenti con birre e cocktail, con consigli per la presentazione dei piatti e la composizione dei menu.

8. Il piatto pronto, originali idee di servizio – ALESSANDRO TAMBURINI (durata 35 minuti)

Dei piatti pronti sappiamo che sono pratici e veloci da servire. Ora Alessandro Tambuini, chef di De Gusto, l’ateneo della pasta by Surgital, ci racconta che possono trasformarsi, anche nelle mani di un semplice operatore bar, in proposte accattivanti e vincenti anche sul piano del gusto, da presentare nelle forme più diverse, dal piatto unico al finger food. Come? Con un pizzico di creatività e qualche prezioso suggerimento.

9. Parmigiano Reggiano, dall’aperitivo di mezzogiorno fino al drink di mezzanotte – GIULIA RAMPINI e CARLOTTA BARBIERI (durata 30 minuti)

Latte, sale e caglio sono gli unici tre ingredienti, ai quali in realtà se ne aggiunge un quarto, il tempo, con cui si produce il Parmigiano Reggiano. Giulia Rampini e Carlotta Barbieri, del Consorzio del Parmigiano Reggiano, ci conducono in un immersione nel mondo da cui nasce questa gloria della tavola italiana, spiegandone tecniche di produzione, zona d’origine, caratteristiche organolettiche delle diverse stagionature. Ci offrono preziosi consigli e proposte per l’abbinamento a cibi e bevande nei diversi momenti di consumo, dall’aperitivo al lunch al bar.